accade qui
Questo antico molino risale al 1570. Quando l’abbiamo scoperto, ce ne siamo subito innamorati. Sebbene fosse solo una rovina, conservava una magica energia e una sua particolare anima…

Capimmo da subito che doveva essere salvato, e per quanto possibile, riportato all’antico e autentico splendore.
Abbiamo così iniziato questa meravigliosa avventura, una vera sfida.
Ci è costato quattro anni di sacrifici, duro lavoro e ricerche, ma al tempo stesso è stata un’esperienza irripetibile e stimolante.
Mio marito Silvio è il vero artefice di questo miracolo: è un architetto “folle” e creativo, con un senso straordinario della bellezza, dell’armonia e dell’originalità. Silvio ha restituito al molino la sua autentica bellezza, e abbiamo deciso di trasformarlo in Locanda.
Abbiamo restaurato ogni singolo dettaglio, tenendo bene a mente (e a cuore) la storia dell’edificio e il suo carattere austero: abbiamo usato esclusivamente materiali di recupero, lasciando i mattoni a vista sulle pareti e mantenendo il pavimento e le travi originali. Anche nell’interno, abbiamo di proposito conservato un’atmosfera minimale e austera, il più fedele possibile all’originale, tuttavia con un suo segreto fascino, soprattutto di sera, quando ogni cosa è illuminata dalle candele…
Un nostro sogno era condividere la pace, la bellezza e la magia di questo luogo con ospiti, permettendo loro di cogliere, soggiornando qui, le stesse emozioni e ispirazioni che abbiamo respirato noi.

Ecco perché abbiamo creato la Locanda Rosarosae. Qui, speriamo, ognuno potrà sentire e toccare la filosofia della bellezza e l’armoniosa familiarità della nostra locanda.


ROSA ROSAE
 
 
© 2009 Rosa Rosae locanda - All rights reserved
English english version